Skip to main content
Cultural Nuances Of The U.S. & Italy

Realizzare i propri obiettivi e raggiungere la strada per il successo

Qual è la giusta strategia per trovare la propria strada e perseguire i nostri sogni di successo e felicità? Realizzare i propri obiettivi a volte può sembrare impossibile, ma occorre cominciare con intraprendere scelte consapevoli che tengano conto delle nostre passioni e inclinazioni.

Oltre le convinzioni

Per la convinzione che la vita sia una strada spianata ci siamo passati un po’ tutti: studia, tieniti lontano dai guai, trovati un buon partito, punta a un lavoro a tempo indeterminato, compra una casa con il mutuo, fai dei figli e aspetta la pensione. Una convinta idea di successo con la quale ognuno di noi è cresciuto. Che quando magari provi a mettere in discussione inseguendo una passione, ti si presenta alla porta con la solita frase: “Ma la tua è solo una passione, non un lavoro. Devi avere un “piano B”, non puoi pensare di vivere di sogni”. È una convinzione diffusa, soprattutto da parte dei genitori. È come dirti che quello che fai non vale il tempo e il sacrificio che gli dedichi.

Secondo il pensiero dominante, dovresti trovare un qualcosa di “sicuro”, anche se non ti piace. Di conseguenza, un errore comune è lasciare i propri hobby e le proprie passioni a mera ruota di scorta, accantonando ciò che davvero ci rende felici, con il rischio di non realizzarlo mai. Invece penso che non esista alcun piano B e che dovresti concentrarti nel concretizzare il tuo “piano A”, l’unico che davvero ti permetterà di avere successo.

 

Concentrati su ciò che ti piace

L’errore, in questi casi, è fare ciò che altri si aspettano, magari seguendo strade che in fondo non ci appartengono. I genitori tendono a programmare la vita dei figli come se ne avessero possesso. Ti dicono di intraprendere “strade sicure” come hanno fatto loro quando erano giovani. Quello che faticano a capire è che i figli non sono una loro proprietà. I figli hanno un cuore, un carattere, obiettivi e visioni diverse. Sono esseri umani che compiono scelte, prendono decisioni, che cercano un modo per trovare la loro strada nel mondo di oggi. Che non è quello dei loro tempi. C’è un contesto diverso, adesso, e non è detto che quello che è andato bene per loro debba necessariamente andar bene anche per te. Se ti vogliono bene, ti lasciano andare. Ti lasciano libero di compiere le tue scelte. D’altronde la vita non è il semplice risultato di qualcosa che qualcun altro ha programmato per noi. La bellezza dell’esistenza sta tutta lì: nel saper trovare una strada, anche a costo di fallire.

Tre consigli per realizzare i propri obiettivi

1. Se per tutta la vita lascerai che il “piano B” resti tale, farai sempre qualcosa che non ti piace e resterai col rimpianto di non averci provato. Uno dei più importanti insegnamenti che ho imparato nel corso dei miei viaggi è: “solo perché una cosa è giusta per tutti, non è detto che lo sia anche per te”. Potresti chiederti: e se dovesse andare male? Rispondo così: se dovesse andare male, cercherai un nuovo “piano A” al quale dedicarti. Hai tanto di quel potenziale dentro che nemmeno te ne rendi conto.

2. Non sai da dove iniziare? Parti da qualcosa che ti piace e che ti appassiona. Leggi, informati e studia come altri si sono mossi per intraprendere quella strada e inizia facendo una sola cosa allavolta. Ci vorrà tempo, non sarà una passeggiata. Avrai però la soddisfazione di fare qualcosa di nuovo e che ti appassiona davvero, che darà valore aggiunto al tuo tempo. Non sei destinato a fare per forza e per tutta la vita qualcosa che non ti stimola. Non sei mica un albero!

3. Mettilo per iscritto, segnati gli step che ti condurranno là dove vorresti. Per realizzare i propri obiettivi e per le cose più belle della vita ci vuole tempo, ma se mai inizi, mai lo scoprirai. Perciò ti chiedo: e se dovesse andare maledettamente bene?

Valerio Novara

Journalist & Social Media Manager

Per conoscere meglio Valerio Novara clicca qui 

Articoli che potrebbero interessarti:

 

Non ci sono ancora commenti!

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.