Skip to main content
Cultural Nuances Of The U.S. & Italy

Dormire in una galleria storica nel cuore di Milano: Le Suite del Corso

In una galleria storica appena ristrutturata a Milano, ai piani alti di un palazzo signorile, si trovano Le Suite del Corso, un nuovo ed esclusivo Smart Boutique Aparthotel per soggiornare nel cuore elegante della città. Vista la mia passione per i passages couverts, sono rimasta affascinata dall’idea di poter dormire direttamente all’interno di una delle gallerie più belle della città.

Ma facciamo un passo indietro.

galleria del corso e le sue suite

La nascita dei passaggi coperti

Ricordiamo innanzitutto che le prime gallerie o passages comparvero alla fine del Settecento a Parigi e si diffusero in tutta Europa durante la prima metà dell’Ottocento. In un’epoca in cui la popolazione era in forte aumento, il processo industriale in pieno sviluppo con una sempre più crescente domanda di beni di consumo, si rendeva necessario concentrare le attività commerciali in aree più estese e dedicate. Ecco che nacquero quindi le gallerie, eleganti salotti coperti dove luoghi di intrattenimento, come bar e teatri, si fusero con negozi e magazzini commerciali per dare alla popolazione uno spazio nuovo e accessibile a tutti.

Il primo passage fu inaugurato a Parigi nel 1786 nei giardini del Palais Royal per volere del Duca d’Orléans e divenne, con i suoi 350 negozi, la massima attrazione cittadina.

Milano fu la prima città italiana, e probabilmente europea dopo Parigi, ad avere la sua galleria. Si chiamava Galleria De Cristoforis e fu inaugurata nel 1832, ben 45 anni prima della più famosa Galleria Vittorio Emanuele II. Purtroppo, non esiste più, fu demolita un secolo dopo per lasciar spazio ad un passaggio in stile razionalista sicuramente meno affascinante: la Galleria del Toro che unisce piazza San Babila a Corso Vittorio Emanuele II.

galleria del corso e le suite

La Galleria del Corso

La Galleria del Corso, che ospita le Suite del Corso, è un grande edificio monumentale che vede l’inizio della sua costruzione molto più tardi, nel 1923, e si protrae a più riprese sotto la guida di molti architetti. Nel corso degli anni la galleria ha ospitato numerosi bar, ristoranti e diversi cinema come il Corso e l’Excelsior, diventando un luogo di ritrovo mondano per passeggio e intrattenimento. La Galleria del Corso ha rappresentato a lungo anche un punto di incontro per musicisti e cantanti, vista la presenza in passato delle sedi di numerose case discografiche ed edizioni musicali.

Dagli anni 2000 la galleria ha subito una grandissima trasformazione, con la chiusura dei cinema, dei negozi e delle realtà commerciali, andando incontro ad una riqualificazione che si è appena conclusa. La recente ristrutturazione ci ha restituito un fulgido esempio di passage con pavimenti in marmo policromo e volta a vetro e ferro battuto davvero scenografica.

volta in vetro e ferro di galleria del corso

Ma il progetto si concluderà, come pare, con una elegante aggiunta di grandi fioriere e panchine che ne faranno una zona di sosta e relax unica nel suo genere.

Una curiosità: all’ingresso della galleria è posta una lapide commemorativa in memoria di Giovanni D’Anzi, autore di parole e musica di O mia bela Madunina, diventata la canzone simbolo di Milano.

Le Suite del Corso

Ecco dove si collocano le Suite del Corso: al sesto piano di un palazzo d’epoca di Galleria del Corso che unisce Corso Vittorio Emanuele con Piazza Beccaria. Un luogo centralissimo che gode di un’insolita quiete e bellezza in piena trasformazione ed evoluzione. Siamo a pochissimi metri dal duomo, da piazza Fontana, da San Babila e anche dall’antico quartiere Verziere e dall’Università degli Studi di via Festa del Perdono.

Quando si varca l’ingresso de Le Suite del Corso si ha l’impressione di entrare in un lussuoso appartamento privato. Il salotto centrale che conduce alle 4 camere e una suite, è molto suggestivo. L’atmosfera intima e appartata di una location così esclusiva unita all’eccellenza dei servizi di un hotel prestigioso, rendono le Suite del Corso un posto davvero privilegiato dove soggiornare a Milano.

suite del corso in galleria

I servizi de Le Suite del Corso

Ecco alcune particolarità de Le Suite del Corso:

  • Accesso tramite smartphone. Nessuna chiave o tessere, solo un comodo link inviato sul cellulare al momento della prenotazione per gestire l’accesso senza vincoli di orario.
  • Partnership con Flou: l’azienda leader nel settore del riposo mette a disposizione anche una selezione di guanciali per scegliere il più adatto alle proprie esigenze.
  • Frigobar: a disposizione inclusi nel prezzo della camera acqua e bibite nel frigobar e cialde per caffè e tè
  • Kit di prodotti da bagno a marchio Culti Milano
  • Macchina del ghiaccio e cocktail. In ogni camera, in pieno american style, c’è una macchina del ghiaccio per servirsi facilmente due cocktail gratuiti Casa Margarita ready to drink. Un’ottima idea!

Un turismo esperienziale

Ultimamente i turisti di tutto il mondo non cercano solo un hotel dove pernottare, ma desiderano vivere una vera e propria esperienza nel vivo delle città che visitano. Le Suite del Corso rappresentano quell’esempio di turismo esperienziale perché appartengono ad un palazzo d’epoca all’interno di una delle gallerie storiche più belle di Milano. Un impagabile privilegio accompagnato dalla garanzia di un servizio esclusivo, sia che siate viaggiatori per motivi di business o di semplice, puro e meritato piacere.

Le Suite del Corso sono una proprietà del Gruppo Ospitami di Alessandro e Federica Corona, già proprietari di Galleria Altido.

Un tour per scoprire Milano attraverso passaggi inediti e gallerie storiche

Se durante il vostro soggiorno vi interessasse compiere un itinerario a piedi a Milano attraverso passaggi inediti e gallerie storiche del centro,  potete prenotarlo qui. Sarò lieta di accompagnarvi personalmente in veste di local appassionata di Milano.

 

di Désirée Coata

 

Articoli che potrebbero interessarvi:

Commenti a questo articolo

    • Ciao Marina, si è una fantastica idea; uno nuovo concept di hospitality che unisce il comfort di un albergo alla riservatezza di un appartamento, in unalocation storica.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.