Skip to main content
Cultural Nuances Of The U.S. & Italy

Esperienza autentica sulla costa della California

Oceanside, un piccolo gioiello di mare, sole e surf sul Pacifico

Abbiamo chiesto a Simona Sacrifizi, Professional Travel Writer e Web Content Editor & USA Specialist di raccontarci la sua esperienza in Oceanside e di fornirci alcuni suggerimenti e consigli. 

Oceanside, un piccolo gioiello di mare“Se state pensando ad un viaggio nel sud della California, il mio consiglio è quello di pensare ad un soggiorno nell’accogliente Oceanside, un piccolo gioiello di mare, sole, spiagge, ritmi lenti, buon cibo e surf sulla costa del Pacifico, ad un’ora di strada da San Diego e a due da Los Angeles” ci dice Simona.

Come arrivarci

Oceanside fa parte della contea di San Diego, città da cui dista 65 km. La si può raggiungere velocemente utilizzando l’Interstate 5 oppure godendosi con calma i magnifici scorci della Coast Highway 101, nel tratto che collega San Diego a Los Angeles.

Se si arriva dall’interno invece, dal Joshua Tree National Park o dalla zona di Palm Springs, Indio e Coachella, la strada da fare – quella che consiglio, perché è estremamente suggestiva e panoramica – passa attraverso le Santa Rosa and San Jacinto Mountains National Monument, per poi raggiungere il bellissimo insediamento di origini spagnole diTemecula, per poi proseguire attraverso la California State Route 76 fino a Oceanside.

Route 101

Da non perdere: la splendida cornice architettonica della Oceanside Public Library del Civic Center, una visita all’Oceanside Museum of Art, per ammirare le collezioni più complete di opere di artisti contemporanei californiani, ed una visita al California Surf Museum, per scoprire, oltre a tutti i segreti legati alla creazione delle tavole da surf anche la storia ed i mitici personaggi che hanno fatto di questa disciplina uno degli sport più praticati della California. Oltre all’arte e alla storia nel CSM vi è un pizzico di Italia. Qui, Severino Ricci (founder di italy2california), italiano innamorato del surf e della California, riveste un ruolo di primo piano; fa parte infatti del Comitato di Direzione.

Per ulteriori informazioni su mostre, eventi e attività nel periodo del vostro soggiorno potete consultare il sito ufficiale di Visit Oceanside.

Oceanside, gioiello di mare

Bethany Hamilton at CSM

Cosa vedere e fare nei pressi di Oceanside

Di seguito alcune indicazioni e consigli sui luoghi da visitare in giornata partendo da Oceanside. Si possono  raggiungere  attrazioni e siti di interesse in pochi chilometri.

Mission San Luis Rey

La Mission San Luis Rey si trova a circa 7 km dal centro di Oceanside. Fu fondata come 18° Missione nel 1798 e, dato che risulta essere la più grande di tutte quelle presenti in California fu soprannominata “King of the Mission”. Al suo interno oggi è presente un museo dedicato alla vita dei frati missionari e degli indigeni locali ai tempi della fondazione, oltre a vantare una collezione di arte sacra e manufatti originali.

Carlsbald, Legoland, Carlsbad Premium Outlets e The Flower Fields

Circa 8 km a sud di Oceanside incontrerete il “cuore” di un’altra tipica cittadina costiera californiana, ossia il Carlsbad Village, un piccolo e curatissimo distretto storico risalente alla fine dell’800.

Molti turisti americani pernottano qui per visitare alcune delle attrazioni più famose del sud della California, come, ad esempio, Legoland, The Flower Field, una spettacolare serie di campi fioriti che fanno capo al Carlsbad Ranch, aperti ogni anno dall’ 1 marzo al 10 maggio, e per gli appassionati di shopping consiglio il Carlsbad Premium Outlets.

Oceanside, dove dormire e mangiare

Uno degli aspetti significativi di Oceanside, oltre a quanto già scritto e raccontato, è che offre una vasta selezione di hotel per tutte le tasche e le esigenze. Dai classici e basici Motel agli Hotel di catena come Best Western e La Quinta Inn, fino ad alcuni prestigiosi hotel di charme tra i quali il Mission Pacific ed il The Sea Bird Resort (entrambi part of JdV by Hyatt).

C’è l’imbarazzo della scelta anche dal punto di vista della ristorazione, tra fast food, diner, ristoranti di pesce e caffetterie. Tutti situati tra le centralissime N. Coast Hwy e Mission Ave.

Di seguito alcuni suggerimenti testati personalmente:

Petit Madeline Bakery & Bistrot – ideale per una colazione a base di dolci e paste fatte in casa, e per acquistare prodotti da forno, panini ed insalate, ideali per un pranzo in spiaggia. Prezzi medi.

Honeys Breakfast and Lunch – Mission Ave 603. Perfetto per un’abbondante colazione americana o per un caffè espresso o cappuccino con muffin fatti in casa, ottime insalate per il pranzo. Prezzi convenienti.

Hello Betty Fish House – piatti di pesce freschissimo (in alternativa anche di carne), cucinati secondo la tradizione locale, tra cui grilled/fried fish tacos, fish and chips, seafood cobb salad, salmon burger e clam chowder. Ambiente informale, prezzi medi.
Fish Tacos

Tin Fish Oceanside Pier – offre ottimi frutti di mare e pietanze di pesce, con servizio rapido. Situato sotto l’Oceanside Pier, di fronte al Lifguard Headquarters, a pochi passi dalla spiaggia e da una splendida vista dell’Oceano Pacifico. Prezzi convenienti.

Oceanside, gioiello di mare. Tin Fish

Oceanside, come una seconda casa

Fuga ad Oceanside

 

Non ci sono ancora commenti!

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.