Skip to main content
Cultural Nuances Of The U.S. & Italy

La coppia che ha viaggiato dal Nord al Sud America a bordo di uno scuolabus

Capita spesso di leggere storie di rinascita che riguardano persone che hanno scelto di intraprendere un viaggio per cambiare la propria vita. È il caso di Felix e Selima, una coppia tedesca che nel 2016 ha deciso di attraversare l’America (dall’Alaska all’Argentina) a bordo di un vecchio scuolabus. Una coppia in viaggio verso il cambiamento! Ma andiamo con ordine.

Uno scuolabus al posto di una casa

Tutto ha inizio a Berlino: i due stavano cercando un nuovo appartamento che non avesse scale poiché il loro cane non riusciva più a salirle. Così si sono detti: perché rimanere a Berlino? E poi: perché rimanere in Germania? Casa non è un luogo, ma una sensazione.
Così, hanno prima acquistato su internet un vecchio scuolabus negli Stati Uniti, e poi si sono organizzati per il volo che li avrebbe portati nel Nuovo Continente, cane compreso.

Il cambiamento per Felix e Selima è stato travolgente: la scelta di intraprendere un viaggio on the road ha dato loro la fiducia e la speranza necessaria che avevano perso se fossero rimasti dov’erano, senza un lavoro stabile e con un affitto da pagare e un trasloco alle porte. Hanno prima ristrutturato il pullman trasformandolo in una vera e propria casa, con pareti interne, una cucina, un bagno e una camera da letto al posto dei sedili. Poi hanno iniziato la loro più grande avventura.

coppia in viaggio su uno scuolabus

Expedition Happiness

Inizialmente i due (anzi tre, perché c’era anche il cane a bordo) avevano progettato di attraversare le Americhe dall’Alaska alla Terra del Fuoco, nell’estremo sud. Hanno chiamato questo viaggio Expedition Happiness, spedizione felicità. La loro impresa ha ispirato  un docu-film che potete vedere su Netflix, in lingua originale sottotitolato.
“Ci sono stati momenti che ci hanno letteralmente tolto il fiato” raccontano i due. “Ci era tornata la voglia di vivere e viaggiare, siamo diventati ancora più complici e più uniti come coppia”.

Coppia in viaggio su uno scuolabus, route 66

Lo stop inatteso

Dopo aver attraversato Canada, Usa e Messico, però, e aver visto tutte le bellezze che il nostro pianeta può offrire, si sono resi conto che quel viaggio stava mettendo a dura prova la vita del loro cane. Sempre più affaticato e non abituato a stare per la maggior parte del
giorno dentro un bus, il cane ha fatto capire loro che era giunto il momento di fermarsi.

Dopo averlo portato da un veterinario ai Caraibi, i due hanno deciso di porre fine al loro viaggio a Panama, vendere l’autobus e tornare in Europa per salvargli la vita e permettergli di trascorrere in tranquillità i suoi ultimi anni. Un imprevisto ha messo la parola fine al loro viaggio, ma è proprio di questo che è fatta la vita: di ostacoli, deviazioni, scelte a volte dolorose. Saperle accoglierle è il primo passo per assaporare una vita autentica.

Coppia in viaggio su uno scuolabus, Felix e Selima

Il cambiamento è felicità

Avrebbero potuto comprare una casa a Berlino, è vero, ma hanno deciso di viversi appieno questa esperienza. Che rimarrà indelebile nel loro cuore e nella loro testa. Perché se è vero che i soldi ti permettono di realizzare certi sogni, è anche vero che il tempo che passi facendo ciò che ami è molto più prezioso di tutte le ricchezze che puoi accumulare in una vita intera.

Infine, a chi pensa che si debba sempre rimanere nello stesso posto anche a costo di essere infelici, questa coppia insegna che se non si è felici di qualcosa, la si deve cambiare. Non siamo alberi, non abbiamo radici al posto dei piedi. In ogni istante possiamo cambiare la nostra vita e realizzare esperienze che non hanno prezzo. Sono queste piccole cose a rendere la vita un’esperienza bellissima.

Valerio Novara

Valerio Novara, autore dell'articolo

Journalist & Social Media Manager

Articoli di Valerio Novara che potrebbero interessarti: Realizzare i propri obiettivi e trovare la strada per il successo

Non ci sono ancora commenti!

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.